logo

Debutto nel ruolo di Don Carlo in “Ernani”

Il 20 ottobre 2019 Massimo Cavalletti debutta nel ruolo di Don Carlo in Ernani al Teatro Coccia di Novara, in un allestimento di Pier Francesco Maestrini sotto la direzione musicale di Matteo Beltrami, condividendo il palcoscenico con Migran Agadzhanyan nel ruolo del protagonista, Courtney Mills in quello di Elvira e Simon Orfila in quello di Don Ruy Gomez de Silva.

Si tratta del quarto debutto verdiano del baritono lucchese in poco più di un anno: nella stagione precedente ha infatti aggiunto al proprio repertorio il Conte di Luna ne Il trovatore (Teatro del Maggio Musicale Fiorentino e Teatro Regio di Torino), Giorgio Germont ne La traviata (Palm Beach Opera) e Francesco Moor ne I masnadieri (Teatro alla Scala e Festival di Savonlinna).

Dopo questo Ernani novarese che verrà messo in scena anche al Teatro Verdi di Pisa nel dicembre 2019, gli impegni futuri di Massimo Cavalletti includono il Conte di Luna ne Il trovatore al Teatro alla Scala, Teatro Carlo Felice di Genova e al Teatro Verdi di Salerno, Marcello ne La bohème al Teatro Regio di Torino e al Teatro Verdi di Salerno, e il debutto del ruolo di De Siriex in Fedora al Teatro alla Scala.

Informazioni su Ernani al Teatro Coccia di Novara:

Ernani: Migran Agadzhanyan; Elvira: Courtney Mills; Don Carlo: Massimo Cavalletti, Don Ruy Gomez de Silva: Simon Orfila; Giovanna: Marta Calcaterra; Don Riccardo: Albert Casals; Jago: Emil Abdullaiev
Matteo Beltrami, direttore d’orchestra; Pier Francesco Maestrini, regista
Unica recita: 20 ottobre 2019

[Foto: Elia Berthoud]

Comments are closed.